La rivoluzione e la città. L'Ottocento reggiano nelle memorie di un sarto reazionario

La rivoluzione e la città. L'Ottocento reggiano nelle memorie di un sarto reazionario - Fabrizio Solieri | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fabrizio Solieri
DIMENSIONE
4,97 MB
NOME DEL FILE
La rivoluzione e la città. L'Ottocento reggiano nelle memorie di un sarto reazionario.pdf
ISBN
1364173989356

DESCRIZIONE

Filippo Braglia è un testimone singolare della complicata stagione dell'unificazione nazionale a Reggio Emilia. Di professione sarto, ma non indigente, animato da un profondissimo spirito religioso, egli esprime nelle sue Memorie un profondo scetticismo nei confronti dei cambiamenti politici, sociali e urbanistici che caratterizzano il suo tempo. Braglia annota gli avvenimenti della città in una lingua popolare, fortemente contaminata dal dialetto, scorretta, eppure efficace ed espressiva. Nelle sue pagine le rivolte e le repressioni, le fiere e i mercati, le processioni religiose e le recite a teatro si sovrappongono come spettacoli sullo stesso palcoscenico. La sua voce, al contempo ingenua e sagace, ci permette di indagare non soltanto sui fatti, ma anche sulla mentalità e sulla visione del mondo degli uomini della sua epoca.

e una grande selezione di libri, arte e articoli da collezione disponibile su AbeBooks.it. DALLA RIVOLUZIONE AGRICOLA ALLA RIVOLUZIONE URBANA Nel Neolitico sorgono i primi villaggi che: ... a 240 m s.l.m.

I fatti e la memoria del 1848 - Allestita nello spazio espositivo al piano terra di Palazzo Moriggia - Museo del Risorgimento, la mostra offre una selezione di documenti legati a una Rivoluzione del 1848 Appunto di storia: nel 1848 ci fu una crisi rivoluzionaria di ampiezza e intensità eccezionali per l'area estesa e la rapidità di diffusione. La rivoluzione e la città. L'Ottocento reggiano nelle memorie di un sarto reazionario.

LIBRI CORRELATI