La libertà e i suoi limiti. Antologia del pensiero liberale da Filangieri a Bobbio

La libertà e i suoi limiti. Antologia del pensiero liberale da Filangieri a Bobbio - C. Ocone | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
C. Ocone
DIMENSIONE
6,66 MB
NOME DEL FILE
La libertà e i suoi limiti. Antologia del pensiero liberale da Filangieri a Bobbio.pdf
ISBN
3370673563191

DESCRIZIONE

Usata da cittadini e politici, di destra come di sinistra, la parola 'liberalismo' è entrata nel nostro lessico politico ordinario. Ma all'estensione del suo uso è corrisposta una dissipazione del senso. Una guida e un orientamento preziosi ai vari aspetti e ai temi fondamentali della tradizione liberale, così come si sono manifestati alla coscienza dei suoi esponenti italiani più illustri, da Gaetano Filangieri a Cavour, da Piero Gobetti a Luigi Sturzo, da Benedetto Croce e Luigi Einaudi a Norberto Bobbio.

Antologia del pensiero liberale da Filangieri a Bobbio: Usata da cittadini e politici, di destra come di sinistra, la parola 'liberalismo' è entrata nel nostro lessico politico ordinario.Ma all'estensione del suo uso è corrisposta una dissipazione del senso. Vuoi leggere il libro di La libertà e i suoi limiti. Antologia del pensiero liberale da Filangieri a Bobbio direttamente nel tuo browser? Benvenuto su kassir.travel, qui troverai libri per tutti i gusti! .

Si comincia con un prezioso saggio di Gaetano Filangieri (Scienza della legislazione, 1789), che nell'esporre la teoria della divisione dei poteri testimonia l'alto livello di approfondimento della cultura politica napoletana ... "E' liberale il liberismo?". Una polemica non fittizia e la fine interpretazione datane da Carlo Antoni "E' liberale il liberismo?" era l'efficace titolo di una tavola rotonda organizzata ieri sera alla Treccani dalla rivista "Paradoxa".

LIBRI CORRELATI