La conversione di Francesco d'Assisi

La conversione di Francesco d'Assisi - Vincenzo Scuderi | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Vincenzo Scuderi
DIMENSIONE
5,18 MB
NOME DEL FILE
La conversione di Francesco d'Assisi.pdf
ISBN
8743743001185

DESCRIZIONE

Nel libro è descritto il primo incontro tra il giovane Francesco, infermo dopo la sua partecipazione alla guerra tra Assisi e Perugia, e quel suo amico arrivato da tanto lontano, Gesù. Da lì inizia la conversione. Francesco rappresenta il puro, autentico legame alla carità di Dio, il servo dei diseredati, l'ultimo tra gli ultimi, voce gentile, mite, discreta, eppure incisiva, capace di scuotere e rivoluzionare le coscienze dell'umanità intera. Lo hanno affascinato tanto le parole di vita di Gesù, da renderle vive nella sua totale devozione agli indigenti, diventando egli stesso il reietto tra gli emarginati. In sintesi, il volume racconta un viaggio ideale nell'anima del poverello d'Assisi e poi, il colloquio col Verbo di Dio sino alla descrizione del ricevimento delle sacre stimmate, quale compenso d'amore. Il lettore è condotto in quello che è il senso originale della fede cristiana, della vera pietà, che se autentiche, elevano l'uomo sino alla santità.

Qui, forse incoraggiato dal Suo anonimato, gettò i Suoi denari nella cesta delle elemosine e scambiò i suoi abiti con quelli di un mendicante per poi mettersi anch'Egli a mendicare di fronte a San Pietro. I primi tre episodi della Leggenda Francescana illustrano la conversione del giovane Francesco seguendo alla lettera il racconto di san Bonaventura da Bagnoregio. In poche righe, nel capitolo iniziale della Legenda maior (LegM I, 1-3), viene descritto il contesto all'interno del quale si è svolta la scelta di vita cristiana del giovane Francesco. Francesco nacque ad Assisi nel 1182, da Pietro di Bernardone, ricco mercante di stoffe preziose, e da Madonna Pica; la madre gli mise nome Giovanni; ma, tornato il padre dal suo viaggio in Francia, cominciò a chiamare il figlio Francesco (FF1395).Prima della conversione il giovane Francesco fu partecipe della cultura "cortese-cavalleresca" del proprio secolo e delle ambizioni del proprio ceto ... Francesco d'Assisi, nato Giovanni di Pietro di Bernardone (Assisi, 1181 o 1182 - Assisi, 3 ottobre 1226), è stato un religioso e poeta italiano..

Nato ad Assisi nel 1182, visse una giovinezza ricca di piaceri. Poi, la chiamata e la conversione.

LIBRI CORRELATI