Leonardo Sciascia. Un'amicizia fra i libri ovvero il gioco del caso

Leonardo Sciascia. Un'amicizia fra i libri ovvero il gioco del caso - Gianfranco Dioguardi | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gianfranco Dioguardi
DIMENSIONE
9,69 MB
NOME DEL FILE
Leonardo Sciascia. Un'amicizia fra i libri ovvero il gioco del caso.pdf
ISBN
6517078266251

DESCRIZIONE

Il gioco del caso (Sellerio 1987) è una definizione che ben si addice a Gianfranco Dioguardi al quale, pubblicando libri con Elvira Sellerio, capitò la fortuna di conoscere Leonardo Sciascia e di percorrere con il grande scrittore siciliano Sciascia definisce nel suo Il mare colore del vino: "un viaggio è come una rappresentazione dell'esistenza, per sintesi, per contrazione di spazio e tempo: un po' come il teatro, insomma [...]". E grazie a quel viaggio Dioguardi ha potuto coltivare un'amicizia straordinaria ricca di emozioni culturali e di stimoli letterari, intellettuali, sociali, eitici - un'esperienza rara della quale rende testimonianza in questo libro.

Spirito libero e anticonformista, lucidissimo e impietoso critico del nostro tempo, Sciascia è una delle grandi figure del Novecento italiano ed europeo. Le migliori offerte per Leonardo Sciascia in Altri Libri sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia.

La politica, il coraggio della solitudine libro ... Il legame tra Sciascia e la città di Bari risale alla pubblicazione di una delle prime opere letterarie: "Le parrocchie di Regalpetra". Negli anni '50 del Novecento Vito Laterza, editore e amico di Leonardo Sciascia, gli propose di redigere una storia per la propria casa editrice (fondata da Giovanni Laterza nel 1901) e di ambientarla in un paese della Sicilia. Il gioco del caso (Sellerio 1987) è una definizione che ben si addice a Gianfranco Dioguardi al quale, pubblicando libri con Elvira Sellerio, capitò la fortuna di conoscere Leonardo Sciascia e di percorrere con il grande scrittore siciliano Sciascia definisce nel suo Il mare colore del vino: "un viaggio è come una rappresentazione dell'esistenza, per sintesi, per contrazione di spazio e ... Gianfranco Dioguardi nel suo delizioso libretto: "Leonardo Sciascia, un'amicizia fra i libri ovvero il gioco del caso" ci incuriosisce disseminando molti indizi nel complicato cruciverba del grande scrittore, forse il maggiore del nostro Novecento. Recensione - Leonardo Sciascia.

LIBRI CORRELATI