Sentire e condividere. Componenti psicologiche e correlati biologici dell'empatia

Sentire e condividere. Componenti psicologiche e correlati biologici dell'empatia - Anna M. Meneghini | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Anna M. Meneghini
DIMENSIONE
10,44 MB
NOME DEL FILE
Sentire e condividere. Componenti psicologiche e correlati biologici dell'empatia.pdf
ISBN
1515594457725

DESCRIZIONE

Il concetto di empatia nasce nell'ambito dell'opera d'arte: utilizzato nella seconda metà dell'Ottocento in relazione al godimento estetico solo successivamente si è iffuso in ambito filosofico e poi psicologico. Oggi, l'empatia viene considerata fondamentale per la comprensione egli altri, per la condivisione degli affetti e per un buon funzionamento delle relazioni sociali. Attraverso l'analisi delle sue componenti emotive e cognitive, il libro traccia una panoramica dei principali studi e modelli proposti in campo psicologico relativamente al fenomeno ematico, integrandoli con le recenti acquisizioni delle neuroscienze, nella convinzione che una maggiore conoscenza dell'empatia passi proprio attraverso il "dialogo" tra i due approcci.

Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Seid Editori, brossura, aprile 2010, 9788889473153. Autori: MENEGHINI, A.

L'empatia è un fenomeno che ha sia delle componenti affettive che cognitive. Come ha detto Anna Maria Meneghini, l'autrice del testo "Sentire e condividere: componenti psicologiche e correlati biologici dell'empatia", l'empatia nasce come un fenomeno prevalentemente affettivo, diventa cognitivo e poi multidisciplinare nel senso che comprende entrambi gli approcci. Sentire e condividere.

LIBRI CORRELATI