Il pensiero geopolitico. Spazio, potere e imperialismo tra Otto e Novecento

Il pensiero geopolitico. Spazio, potere e imperialismo tra Otto e Novecento - Patricia Chiantera Stutte | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Patricia Chiantera Stutte
DIMENSIONE
8,25 MB
NOME DEL FILE
Il pensiero geopolitico. Spazio, potere e imperialismo tra Otto e Novecento.pdf
ISBN
4856411318636

DESCRIZIONE

Come è stato pensato lo spazio nella politica e nella geografia? Come riflettevano sul territorio e sulla sovranità i protagonisti della politica e gli uomini di cultura? Quali mappe geopolitiche hanno costruito e come si costituisce l'immaginazione geopolitica del mondo tra Otto e Novecento? A partire da questi interrogativi, il libro analizza criticamente alcuni spazi immaginari, visioni politiche e geopolitiche, individuando tre punti di snodo del paradigma geopolitico - nazionale, imperialista, globalista - che vengono posti in stretta relazione con le rispettive forme di potere e di egemonia politica mondiale. Il libro ricostruisce i rapporti e gli intrecci fra la geopolitica e il pensiero politico attraverso l'osservazione delle mappe mentali delineate nelle opere maggiori tra l'Otto e il Novecento. Emerge, così, l'immagine del mondo che è sottesa a parte della cultura tedesca e anglosassone e che influenza non solo l'opinione pubblica ma anche gli equilibri di potere internazionali.

Il pensiero geopolitico. Spazio, potere e imperialismo tra Otto e Novecento.

Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Il Pensiero Geopolitico Spazio Potere E Imperialismo Tra Otto E Novecento PDF Kindle.

LIBRI CORRELATI