Morire in primavera

Morire in primavera - Ralf Rothmann | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Ralf Rothmann
DIMENSIONE
9,67 MB
NOME DEL FILE
Morire in primavera.pdf
ISBN
2707112495649

DESCRIZIONE

Nel tardo inverno del 1945, nella Germania del nord, Walter e Fiete, diciassette anni ciascuno, lavorano come mungitori in un podere dal magnifico stemma con un cavallo nero sotto due falci incrociate. Il podere mostra tutti i segni della guerra. Lo stemma giace a terra in giardino, le travi della torre dell'orologio si ergono carbonizzate nel cielo, il portico è storto e danneggiato dopo un attacco dei caccia. "Il soldato Ivan è già sull'Oder", sussurrano le donne e sperano che quell'ultimo sussulto di guerra non si porti via, dopo gli uomini, anche i ragazzini del podere, come Walter e Fiete, mungitori dalla faccia pulita. Walter pensa che non lo spediranno mai al fronte. Sparava storto già nella Gioventù Hitleriana, ha gli occhi che non vanno, munge mucche, fa un lavoro che qualcuno deve pur fare. Inoltre, deve ancora finire di brigare con Elizabeth, la ragazza che fuma come una ciminiera e, con le sue sopracciglia, i riccioli neri e una sfrontatezza senza pari, sembra una zingara. Fiete, il suo amico più caro, ha il volto scarno, la carnagione imberbe, le ciglia lunghe e ricce e, se chiude gli occhi pesti, pare una ragazza. Quando beve, anziché dire "Heil Hitler", dice "Drei Liter". Ha già la fidanzata: Ortrud, dalle labbra rosse come nessuna. Insomma, è tutto fuorché un soldatino di piombo pronto a difendere l'onore della grande Germania. A una festa, però, lungo il canale, tra barili di birra e un'orchestrina di otto elementi, compaiono anche le Waffen-SS...

Ma soprattutto, la guerra, se sopravvivi te la porti a roderti dentro finchè campi. Stavi cercando morire in primavera al miglior prezzo? Acquista online o vieni a trovarci al Mercatino dell'Usato Torino tommaso grossi Mi viene da definire "Morire in primavera", un film: un "film di carta". Con scene nitide e senza sbavature, con descrizioni tanto precise e studiate da non lasciare il minimo spiraglio all'immaginazione, e con personaggi che si rivelano al lettore solo attraverso dialoghi, azioni e le poche lettere scritte ai familiari (nel film, le immagino come delle voci fuori campo). Morire in primavera space Germania, 1945, ultimo anno di guerra, vengono mandati a combattere anche i giovanissimi perchè "Ivan è alle porte".

Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Neri Pozza, collana Bloom, brossura, gennaio 2016, 9788854511620. «Morire in primavera è un romanzo grandioso, piú forte di qualsiasi esperienza letteraria. Ed è anche molto piú di un romanzo pacifista.

LIBRI CORRELATI