Le terre del Sacramento

Le terre del Sacramento - Francesco Jovine | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Francesco Jovine
DIMENSIONE
9,20 MB
NOME DEL FILE
Le terre del Sacramento.pdf
ISBN
7989596388893

DESCRIZIONE

Le terre del Sacramento sono quelle di un feudo incolto della Chiesa, confiscate dal novello Stato dopo l'Unità, e rocambolescamente approdate in mano alla "Capra del Diavolo", un possidente velleitario e impenitente giocatore. Ma i protagonisti del romanzo sono Luca Marano - "un ragazzo di vent'anni, agile e aitante, di chioma nera e di fresco incarnato" -, che si mette alla testa dei braccianti per rivendicare dapprima col lavoro e poi con l'occupazione il possesso di quelle terre, e Laura, la scaltra moglie del proprietario, che prima promette ai contadini un contratto di enfiteusi e poi li abbandona alla violenza degli squadristi. Luca morirà proprio su quei campi maledetti, ma il suo coraggio e il suo esempio lasciano intravedere una possibilità di riscatto. Apparso postumo nel 1950 e subito insignito del Premio Viareggio, "Le terre del Sacramento" riscosse unanime consenso di critica e di pubblico. Come in "Signora Ava", l'altro grande romanzo di Jovine, pubblicato nel 1942, la scena è il Mezzogiorno, con i suoi notabili accidiosi e inquieti, i cafoni miseri e sfruttati, e i preti divisi tra il privilegio e la paura. Ma questa volta il tempo non è più quello lirico-fiabesco di "gnora Ava"; la miseria e le lotte per la terra non sono più quelle ataviche e immutabili d'impronta verista: le ultime pagine di Jovine trasudano lacrime e sangue, quelle del primo dopoguerra, segnato dall'avvento del fascismo e dai manganelli delle camicie nere.

Anfiteatro Romano di Larino e Monumento ai Caduti di tutte le guerre sono due dei più importanti punti di riferimento della zona, mentre a livello naturalistico spiccano Oasi Lipu Casacalenda e Parco di Montenero di Bisaccia. Le Terre del Sacramento, Guardialfiera su TheFork. Leggi le recensioni degli utenti per Le Terre del Sacramento, scopri il menu, i prezzi e prenota un tavolo online. Le terre del Sacramento sono quelle di un feudo incolto della Chiesa, confiscate dal novello Stato dopo l'Unità, e rocambolescamente approdate in mano alla "Capra del Diavolo", un possidente velleitario e impenitente giocatore. Le Terre del Sacramento - Il Piatto MICHELIN Ristorante - Italia nella Guida MICHELIN 2020 recensioni degli ispettori Michelin e informazioni utili disponibili online Le terre del Sacramento sono quelle di un feudo incolto della Chiesa, confiscate dal novello Stato dopo l'Unità, e rocambolescamente approdate in mano alla «Capra del Diavolo», un possidente velleitario e impenitente giocatore.

Sceneggiatura: Massimo Felisatti - Fabio Pittorru Regia: Silverio Blasi Cast: Renato De Carmine - Paola Pitagora - Adalberto Maria Merli - Nino Taranto - Stefano Satta Flores - Maria Fiore - Guido Alberti - Fosco Giachetti - Regina Bianchi - Silvia Monelli Sposato senza passione l'avvocato Cannavale, prende in mano la gestione delle proprietà di famiglia, in particolare di quelle Terre del Sacramento, antico feudo religioso passato di mano in mano per via di espropri e di imbrogli, su cui grava, oltre ad un cospicuo carico di debiti e di ipoteche, un'oscura maledizione che la superstizione popolare attribuisce al sacrilegio della secolarizzazione. LE TERRE DEL SACRAMENTO Il romanzo è pubblicato postumo, nell'estate del 1950, perché l'autore è morto in Aprile, senza aver potuto rivedere neppure le bozze di stampa. E' il testamento letterario di Jovine sia perché è l'ultima opera sia per la piena maturità ideologica ed artistica.

LIBRI CORRELATI