Unione europea. 60 anni e un bivio. Rapporto del gruppo dei 20

Unione europea. 60 anni e un bivio. Rapporto del gruppo dei 20 - L. Paganetto | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
L. Paganetto
DIMENSIONE
5,3 MB
NOME DEL FILE
Unione europea. 60 anni e un bivio. Rapporto del gruppo dei 20.pdf
ISBN
8638078219983

DESCRIZIONE

Sono passati sessant'anni da quando i Trattati Europei furono firmati a Roma. Il 25 marzo si celebra a Roma, in Campidoglio, la ricorrenza. L'atmosfera festosa che fino a qualche tempo fa si poteva immaginare per una data così importante è oggi inficiata dal diffuso euroscetticismo che circola in Europa. Anche in Italia, fino a ieri considerata il campione dell'europeismo, sta progressivamente crescendo il coro dei critici dell'Europa e dell'euro sia nella versione di chi vorrebbe una revisione dei Trattati sia in quella di chi ritiene necessaria un'uscita dall'euro o addirittura dalla UE. Siamo, dunque, a un bivio. Questo volume, che raccoglie i contributi di autorevoli studiosi aderenti al "Gruppo dei 20", intende riaffermare la validità della scelta europea e di quella dell'euro, sia pure asserendo la necessità della ripresa di un'iniziativa politica in grado di ristabilire più armonici rapporti tra cittadini e Istituzioni europee. Ciò è tanto più importante nel momento in cui la Brexit e i cambiamenti annunciati ed avviati dalla nuova Amministrazione USA sembrano dare forza alle idee degli euroscettici. Ci sono oggi, indubbiamente, una serie di circostanze che si trovano ad operare tutte insieme e rendono difficile il quadro europeo: la globalizzazione senza una governance adeguata, l'aumento delle ineguaglianze di reddito e benessere, l'impatto dei flussi migratori e di una insicurezza crescente, gli effetti della tecnologia sul futuro dell'occupazione, gli squilibri commerciali e finanziari internazionali. Il clima di incertezza e di ansietà per il futuro, diventato dominante presso famiglie ed imprese, ha portato a rappresentazioni in cui si contrappongono visioni "populiste" e non, piuttosto che soluzioni da adottare per affrontare i problemi dei ceti maggiormente toccati dalla crisi degli ultimi 10 anni.

Questo volume, che raccoglie i contributi di autorevoli studiosi aderenti al "Gruppo dei 20", intende riaffermare la validità della scelta europea e di quella dell'euro, sia pure asserendo la necessità della ripresa di un'iniziativa politica in grado di ristabilire più armonici rapporti tra cittadini e Istituzioni europee. Luigi Paganetto (Genova, 28 dicembre 1940) è un economista italiano.Professore emerito di Economia politica (dal 27.12.2012), docente di Economia europea all'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" e alla Scuola nazionale dell'amministrazione. È presidente della Fondazione Economia dell'Università di Roma Tor Vergata e non resident fellow del Brookings Institution di Washington. Paganetto L.

Paganetto intervistato da Rainews.it a margine del convegno "Reagire all'euroscetticismo e rimettere l'Europa in cammino", traccia i punti fondamentali e gli obiettivi comuni per tutti i paesi dell'Unione europea. Roma 22 marzo 2017, Rapporto "60 anni e un bivio - Revitalizing Anaemic Europe" # Gruppodei20 # EU60 # TrattatiRoma # RomeUE2017 ... E se, in ciascuna nazione, il periodo di stop alle attività durasse 45 giorni, si eviterebbero emissioni per 145 milioni di tonnellate da parte dei Ventisette paese membri dell'Unione europea.

LIBRI CORRELATI