Come te stesso. Meditazione sulla missione

Come te stesso. Meditazione sulla missione - Pier Giordano Cabra | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Pier Giordano Cabra
DIMENSIONE
5,46 MB
NOME DEL FILE
Come te stesso. Meditazione sulla missione.pdf
ISBN
2113619443421

DESCRIZIONE

Il "come te stesso" che titola questo libro richiede una precisazione: l'Autore invita a meditare sulla missione, come offerta di Dio agli altri. L'amore al prossimo giunge fino lì. Anzi, per l'apostolo esso non è vero se non tende a tale scopo. Soddisfare i bisogni degli altri, promuovere la piena umanità, costruire rapporti di giustizia, lottare per la pace... non basta per il credente. Ciò che ha di proprio è sapersi e sentirsi amato da Dio. Se ne avverte il dono inesprimibile per se stesso, come non desiderarlo per gli altri? Nella sua proposta l'Autore ha il coraggio della fede e l'ardore della speranza. Nei libri precedenti egli ha guidato a corrispondere all'amore divino "con tutto il cuore", "con tutta l'anima", "con tutte le forze". Gli altri non erano assenti nelle risposte dettate con un alto senso dell'Assoluto. Ora però essi entrano direttamente nel "fuoco" dell'irraggiante amore divino: come servirli se non testimoniandolo e comunicandolo?

Come te stesso…; il prossimo sei tu stesso. Allora il modo migliore per amare te stesso è di amarti nel prossimo.

Ed ecco perché, in Alchimia , si usa il termine Opera , proprio per riferirsi al percorso alchemico. In questo spiraglio voglio parlarti dello scopo della nostra esistenza, e di come riconoscerlo. È la Leggenda Personale di cui tanto ha scritto Coelho, oppure quella che viene chiamata la costruzione del Sogno dagli sciamani, la ghianda, o immagine, di cui parla James Hillman.

LIBRI CORRELATI