La trasformazione del pensiero artistico, letterario e religioso tra età imperiale e tardo antico

La trasformazione del pensiero artistico, letterario e religioso tra età imperiale e tardo antico - Alessandro Iacovuzzi | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Alessandro Iacovuzzi
DIMENSIONE
4,64 MB
NOME DEL FILE
La trasformazione del pensiero artistico, letterario e religioso tra età imperiale e tardo antico.pdf
ISBN
5524678594163

DESCRIZIONE

Il periodo storico che segnò il passaggio dall'età imperiale al tardo antico (fine II sec. d.C. - III sec. d.C.) fu caratterizzato da una serie di avvenimenti che incisero fortemente sulla storia della cultura occidentale. Un periodo di transizione tra due epoche, di trasformazione politica, sociale, culturale ed artistica, di crisi e di ripresa. Un periodo in cui cominciò a diffondersi nell'impero uno stato di incertezza e disperazione, basi per un'immediata reazione alla decadenza politico-economica della società imperiale. Il paradossale desiderio di isolamento e di evasione, unito alla ricerca dell'irrazionalità, feconderà il seme del cambiamento in grado, nell'arco di un secolo, di definire i presupposti teorici e culturali del medioevo. Nell'arte si verificò la trasmigrazione dall'ellenismo al medioevo, conseguendo una definitiva rottura con la tradizione naturalista dell'arte greca e dando origine, alla fine di un lungo processo, alle nuove civiltà bizantine e carolinge. In questo scritto si individuano gli elementi di novità e di originalità del periodo di studio e si illustrano modi e cause per le quali tali elementi nuovi si sono affermati. Quindi si ricerca da un lato la genesi da un punto di vista puramente formale e dall'altro il valore semantico, cioè quel significato dei segni e dei "simboli" che in un certo senso caratterizzarono la particolare condizione umana del basso impero.

Autori trattati: La storia della letteratura greca dalla fine dell'età d'oro all'età alessandrina, attraverso i suoi grandi autori, oratori e generi letterari Il viaggio in Spagna e la nascita dell'ispanismo italiano Del suo primo incontro con la Spagna il giovane Benedetto Croce lasciò un taccuino di viaggio, in cui annotò con precisione itinerari, scoperte, attrazioni e viscerali ripulse. Era il maggio 1889, Croce aveva ventitré anni e insieme all'amico Francesco Capece Galeota attraversò la penisola per salpare poi da Genova alla volta di ... Download immediato E-book di Alessandro Iacovuzzi.

Questo Minor ti farà conoscere, attraverso la letteratura, molte storie di donne di paesi, contesti sociali, culturali, istituzionali diverse, vissute in un tempo che va dalla Roma antica alla contemporaneità. Tutta la letteratura del Medioevo è, perciò, pervasa da questa mentalità e da questa visione del mondo, che si può esprimere in maniera diversa ed in differenti forme letterarie, come ad esempio nei più significativi rappresentanti della poesia religiosa del Duecento: san Francesco d'Assisi e Iacopone da Todi. Ma sul finire del sec. XV il divario tra la cultura umanistica italiana e la cultura oltremontana si avvia a essere colmato: la discesa, nel settembre 1494, di Carlo VIII in Italia segna l'inizio di un ben più traumatico divario tra una perdurante centralità dell'Italia come mondo artistico-culturale e la sempre crescente marginalità politico-economica che la confinerà alla periferia dell ... Letteratura, arte e scienza La produzione poetica, dopo la morte del Petrarca , fu ripresa alla fine del Quattrocento con la pubblicazione delle opere di Poliziano e di Lorenzo il Magnifico .

LIBRI CORRELATI