Fatti di fuoco

Fatti di fuoco - Fausto Taiten Guareschi | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fausto Taiten Guareschi
DIMENSIONE
12,28 MB
NOME DEL FILE
Fatti di fuoco.pdf
ISBN
1799173225655

DESCRIZIONE

"Fatti di fuoco, strafatti di fuoco, ardore gratuito, grande fiammante falò, olocausto, auto-immolazione che non lascia tracce di sé forgiandosi con, attraverso e nelle viscere del fuoco. Lo zazen che facciamo non resterà. Non resterà quello che facciamo. Atroce rogo, (involontaria) convinzione che proprio quel corpo in fiamme pervaderà, con quello scintillante sacrificio, l'intero vasto spazio vuoto. Nello stesso tempo zazen è eterno. Ma qual è quello zazen che è per sempre? Quello al quale premettiamo la morte, cioè il nascere-morire come la prima grande questione, il primo grande avvenimento. 'ichi dai ji'. Quello che resterà non è il nostro sforzo di fare meglio, di progredire. Quello che rimarrà di noi è il superfluo, l'inutile. Quel che resterà sarà celebrazione, il fatto di impegnarsi totalmente in cose assolutamente superflue. Il nostro superfluo comunica superfluo dell'eternità. Quando scriviamo morte, quel che si pone all'altezza della morte è vestire bene, un buon abito, pettinarsi o rasarsi, come i trecento delle Termopili fecero prima di affrontare il grande esercito di Serse." (Taiten Guareschi) Con lo sritto "Camminando fra le nuvole, armati di ardente desiderio" di Filippo Attendendo.

La parola più votata ha 5 lettere e inizia con I L'azienda Fatti Di Fuoco S.r.l.s. si trova in VIA DELLE VECCHIE SCUDERIE, 34, 22077, Olgiate Comasco, Como.

ORARI DI APERTURA: dal Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 E' gradito appuntamento per... La freccia di fuoco fu il primo razzo come meccanismo e modello. Era fatto in una varietà di forme e lanciato in diverse maniere, ma il primo modello consisteva in una sacca di polvere nera con un bastone attaccato; le frecce erano lanciate da un'impalcatura di canne di bambù.

LIBRI CORRELATI