Nel cielo degli uomini. Preghiere da tutto il mondo

Nel cielo degli uomini. Preghiere da tutto il mondo - B. Neroni | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
B. Neroni
DIMENSIONE
11,96 MB
NOME DEL FILE
Nel cielo degli uomini. Preghiere da tutto il mondo.pdf
ISBN
9057288374768

DESCRIZIONE

Una raccolta di preghiere da tutto il mondo da Sant'Agostino all'Upanishad, da Guru Nanak al canto chassidim, da Simeone il Nuovo Teologo a Filarete, dalla preghiera islamica a Lao-Tse. A tutte le latitudini e in ogni tempo la presenza di Dio è desiderata dall'uomo nella sua solitudine, nella sua orfanità, nel suo sogno di libertà, bellezza e pace. L'autrice, orientalista e grande conoscitrice della preghiera mistica, ha operato una scelta a tema delle orazioni più belle, intense, remote e intramontabili. I cinque gruppi tematici sono: - la ricerca di Dio - l'uomo è creatura - il lavoro - gli affetti - ringraziamento e benedizione.

Certamente un buon volere che passa attraverso una sana relazione di pace, amore e comprensione e relazione fra gli uomini animata dagli angeli ad immagine relazionale della Santissima Trinità, in quanto l'annuncio angelico contiene la relazione trinitaria. "Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta". preghiera per il brasile a nostra signora aparecida "Sto chiedendo un giorno di digiuno e di preghiera a tutti coloro che hanno fede, affinché il popolo di Dio si riunisca insieme ai pastori, ai loro sacerdoti, per chiedere un intervento dal Cielo che liberi tutto il popolo brasiliano dal tormento che lo sta affliggendo" Jair Bolsonaro, Presidente del Brasile Preghiera di Consacrazione a… PREGHIERA ALLA BEATISSIMA VERGINE IMMACOLATA PER LA PROPRIA MORTE Il Cielo Ti lodi, o Maria Madre di Dio, Regina del Cielo, Porta del Paradiso, Signora del mondo.

Distogliete gli occhi da tutto ciò che è peccaminoso e banale, affinché le frecce infuocate del nemico infernale non vi trafiggano l'anima. Siate di Dio. Durante il viaggio apostolico di san Giovanni Paolo II in Portogallo nel 1982 san Giovanni Paolo II affidò il mondo alla Madonna, mettendolo sotto la Sua protezione: "E perciò, o Madre degli uomini e dei popoli, tu che 'conosci tutte le loro sofferenze e le loro speranze', tu che senti maternamente tutte le lotte tra il bene e il male, tra la luce e le tenebre, che scuotono il mondo ... Eterno Padre, per amore degli uomini hai dato alla morte il tuo Unigenito: per il suo sangue, per i suoi meriti, per il suo Cuore, abbi pietà del mondo intero e perdona tutti i peccati che si commettono.

LIBRI CORRELATI