Il diavolo non ha madre. Perché lui è peggio di quello che pensate ma Dio è più grande

Il diavolo non ha madre. Perché lui è peggio di quello che pensate ma Dio è più grande - Nicky Cruz | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Nicky Cruz
DIMENSIONE
10,60 MB
NOME DEL FILE
Il diavolo non ha madre. Perché lui è peggio di quello che pensate ma Dio è più grande.pdf
ISBN
9088845750602

DESCRIZIONE

"Questo tipo non ha madre è un'espressione spagnola usata per riferirsi ai ragazzi che sembrano inclini al male e alla rovina. Lo ricordo bene dalla mia fanciullezza in Porto Rico, perché le persone lo usavano spesso quando si riferivano a me". Nicky Cruz sa tutto del potere del diavolo. Dai tempi della sua drammatica conversione negli anni '60 da una vita di crimini come leader di una gang di New York, ha conosciuto e udito le storie di sofferenza di molte persone ordinarie, così come dei peggiori detenuti nelle prigioni di massima sicurezza in ogni parte del mondo. Attingendo alla sua infanzia marcata dallo spiritismo, alla sua vita a New York e alla sua conoscenza ed esperienza di quattro decenni di guerra spirituale, ne "Il diavolo non ha madre" Nicky condivide la comprensione, duramente conquistata, di come il diavolo le proverà tutte per conseguire potere in questo mondo, ma mostra anche chiaramente che è Dio che vincerà alla fine. Il diavolo è peggio di quello che pensate, ma Dio è molto, molto più grande.

Il padre che si allea con la ragazzina, contro la madre che cerca disperatamente di imporre un barlume di indispensabile disciplina, e mentre latra insulti alla madre, alla figlia concede la libertà più demente e pericolosa. Se l'essere umano è libero, può scegliere fra il bene e il male. Noi cristiani crediamo di essere fatti a immagine a somiglianza di Dio, per cui Dio è libero, ma Dio sceglie sempre di fare il bene perché è tutto bontà.

A volte ci troviamo in uno, a volte in un altro. Colui che è in noi è più forte di colui che è contro di noi, il nostro vigore è in lui, nel confidare nella sua forza. Per questo infatti il Signore ha voluto subire l'attacco del tentatore: per istruirci con il suo esempio e insieme difenderci con il suo aiuto 14 . La felicità è contagiosa.

LIBRI CORRELATI