Le mille e una notte

Le mille e una notte - G. Angiolillo Zannino | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
G. Angiolillo Zannino
DIMENSIONE
12,85 MB
NOME DEL FILE
Le mille e una notte.pdf
ISBN
4697765978127

DESCRIZIONE

Da un codice del XIII secolo Rene Khawam ha recuperato un gioiello della letteratura araba. E il testo che gli studiosi giudicano "il più antico e il migliore", lo stesso che leggevano i califfi, i visir, i mercanti e le donne dei grandi secoli della civiltà araba. Libero da aggiunte arbitrarie, contaminazioni, interventi e censure, nella sua forma autentica "Le mille e una notte" riacquista il suo fascino originario. A tessere questa sterminata e labirintica trama di storie è Shahrazad, eroina del racconto che fa da cornice alla raccolta, e affascinante odalisca penetrata da secoli nell'immaginario occidentale. Per scampare alla condanna dello spieiato re Shahriyar, che intende vendicare sulle vergini del suo regno il tradimento subito, Shahrazad sfrutta le doti dell'affabulazione offrendogli notte dopo notte racconti straordinari, rinchiusi l'uno nell'altro come in un sistema di scatole cinesi. Rapito dalla magia della narrazione, e dal fascino della cantastorie, il sovrano dimentica le ragioni dell'odio e annulla la condanna. Le parole di Giorgio Manganelli presentano e interpretano in modo il lavoro dei traduttori.

PROPRIETÀ LETTERARIA Printed in Italy. Stab.

Una sera Sherazade, figlia del Califfo di Baghdad, esce di nascosto per partecipare ad una festa in città ma viene assaltata da una banda di uomini al soldo della sua matrigna, Alissa, che hanno il compito di ucciderla. Le mille e una notte è forse la più straordinaria raccolta di storie di tutta la letteratura. Il pretesto che dà luogo alla narrazione e che è all origine del titolo è ben noto: il sultano Shahriyàr, per vendicarsi dell infedeltà della prima moglie, fa uccidere al mattino le spose con le quali ha trascorso una sola notte. Le mille e una notte (titolo originale in arabo: Alf laila wa laila) è un'opera vastissima -probabilmente la più celebre della letteratura araba- contenente fiabe, favole, novelle borghesi, racconti popolari di argomento fantastico o realistico, tutti inseriti in un racconto-cornice, elaborati in luoghi e tempi diversi ma che rinviano palesemente al mondo islamico, in particolare al ... Mille e una Notte Ricevimenti S.S.

LIBRI CORRELATI