Raccontare e raccontarsi. Testimonianze e racconti scritti libera-mente

Raccontare e raccontarsi. Testimonianze e racconti scritti libera-mente - M. Menghi | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
M. Menghi
DIMENSIONE
5,55 MB
NOME DEL FILE
Raccontare e raccontarsi. Testimonianze e racconti scritti libera-mente.pdf
ISBN
7948516939124

DESCRIZIONE

I corsisti, perlomeno molti di essi, vogliono raccontare di sé, dei loro trascorsi, del loro attuale stato d'animo, delle loro prospettive e speranze. E insieme li aiutiamo a esprimersi quando ne avvertono il bisogno o, nei casi in cui non si presenti la necessità di un nostro intervento, condividiamo la lettura dei loro elaborati se desiderano farcene partecipi... La scelta della libertà tematica, come anche di scrivere in prima o in terza persona, si è rivelata vincente per aver dato la possibilità agli autori di raccontare quello a cui più tenevano, e nel modo che a loro pareva più opportuno. I testi raccolti, pertanto, possono essere dei ricordi autobiografici, delle riflessioni sulla condizione carceraria, dei racconti in terza persona con evidenti richiami personali, o ancora, dei pezzi di fantasia. Ricordi, racconti di fantasia, storie nostre o altrui, sono tutte occasioni di mettersi in relazione con se stessi o con gli altri, dove ragione e sentimento trovano finalmente la loro armonia.

edizioni La Vita Felice collana Leggere libera-mente ... Così, un articolo che aveva nelle premesse il racconto della gioventù contemporanea si trasforma in un invito ai giovani a raccontarsi, ad affidare alla carta i pensieri, le inquietudini quotidiane. «Propongo: perché non raccontate quello che fate, che sentite: i vostri tormenti, i vostri rapporti a scuola, con le ragazze, con la famiglia. "Sono nata femmina è uno spettacolo di racconti, performance ed episodi di vissuto quotidiano, rappresentati sotto forma di messa in scena teatrale", dice Dorina Di Marco, "Raccontare e raccontarsi è un atto di coraggio che fa riflettere sull'essere eroi nella propria vita, forse piccola agli occhi del mondo, ma grande per ognuno". I bambini sono molto più agili e abili degli adulti a raccontare e a raccontarsi intrecciando e mescolando i linguaggi.

Dalla scoperta del senso all'attribuzione di senso. Amedeo Cencini .

LIBRI CORRELATI