Confini in disordine. Le trasformazioni dello spazio

Confini in disordine. Le trasformazioni dello spazio - Bruno Accarino | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Bruno Accarino
DIMENSIONE
12,59 MB
NOME DEL FILE
Confini in disordine. Le trasformazioni dello spazio.pdf
ISBN
9406846152630

DESCRIZIONE

Questo volume ricostruisce alcuni aspetti della trasformazione dello spazio nell'epoca della globalizzazione. I quattro saggi in esso contenuti affrontano sia il versante direttamente geopolitico che le premesse filosofiche e culturali che hanno accompagnato l'avvento dell'età globale, dal ritorno dell'Impero alla crisi degli stati nazionali. Dopo che per decenni la riflessione è stata dominata dalle figure del tempo, lo spazio ritorna al centro della teoria politica, con l'inclusione del corpo degli individui come terreno privilegiato dell'esercizio del potere, e come antico e nuovo presupposto del ricorso alla violenza. Lo spazio diventa luogo di esercizio della violenza là dove tutti i confini sono labili e quindi i poteri politici e istituzionali tendono permanentemente a sconfinare.

5.8 Confini nello spazio urbano ... usata per descrivere quella serie di processi e di trasformazioni che riguardano le attuali società in tutti i loro settori (economico, sociale, culturale, ecc ... Bruno Accarino (a cura di), Confini in disordine.Le trasformazioni dello spazio.

DELEO, "Università italiane e mobilità studentesca. Geografia del ... Sul terreno filosofico, lo ha recentemente rilevato Bruno Accarino, L'entropia del confine, in Id (ed.), Confini in disordine.Le trasformazioni dello spazio, Manifestolibri, 2007, 16-17.Per Accarino, nell'età globale è la semantica del confine a mutare. Confini in disordine.

LIBRI CORRELATI