Maria combattente di Dio

Maria combattente di Dio Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
9,70 MB
NOME DEL FILE
Maria combattente di Dio.pdf
ISBN
7861519980749

DESCRIZIONE

Maria di Nazareth esprime la parte più alta e più nobile del popolo di Israele, il popolo prescelto da Dio affinché fosse fedele e coerente testimone dei suoi comandamenti e della sua volontà tra tutti gli altri popoli della terra. Così non sarebbe stato, ad eccezione di "un piccolo resto" che si sarebbe sforzato di comprendere e realizzare i disegni divini e di accogliere amorevolmente e fiduciosamente il Messia preannunciato dagli antichi Padri, dai Profeti e dalla Legge, ovvero quel Cristo Gesù, di cui Maria sarebbe stata madre esemplare e testimone non solo mite e irreprensibile ma anche coraggiosa e determinata. Nella storia religiosa di Israele e dello stesso popolo cristiano non c'è combattente di Dio che si innalzi alla statura di Maria per tutta una serie di motivi che vengono individuati e spiegati in questo volume collettaneo. In quest'ultimo, infatti, non viene delineandosi un'immagine di Maria meramente edificante e consolatoria ma principalmente combattiva e militante. Ella, per quanto "umile serva del Signore", è combattente per antonomasia della Parola di Dio e della Chiesa di Cristo, e quindi è potentemente impegnata.

Per questo la Madre di Gesù si può e si deve chiamare Madre di Dio. Questo titolo, che in greco suona Theotókos, compare per la prima volta, probabilmente nell'area di Alessandria d'Egitto. Maria: madre di Gesù, non di Dio.

Ecc. […] Dei tre vangeli sinottici quello che parla più diffusamente di Maria è il Vangelo di Luca.Vi si racconta che Maria viveva a Nazaret, in Galilea, e che, promessa sposa di Giuseppe, ricevette dall'arcangelo Gabriele l'annuncio che avrebbe concepito il Figlio di Dio, senza conoscere uomo (Luca 1,26-38).Ella accettò e, per la sua completa accettazione e fedeltà alla missione affidatale da Dio ... Maria lo accarezza sui capelli, con un eroico sorriso sulle labbra che combatte con il luccichio del pianto che è sugli occhi azzurri.

LIBRI CORRELATI